Kim Cattrall ‘rifiutato SATC 3 su sexting trama tra Samantha e Miranda teen figlio’

Si scopre che non erano solo soldi e una trama carnosa per Sarah Jessica Parker che ha portato Kim Cattrall a mettere il kibosh su un terzo film di Sex And The City.

Secondo E! Martedì, è stato l’arco narrativo previsto per il personaggio di Cattrall Samantha che ha ucciso ogni speranza di un’altra puntata del popolare franchise.

L’outlet ha affermato che la sceneggiatura richiedeva che Samantha fosse sul lato ricevente di sexting e ‘d**k pics’ dal figlio di 14 anni di Miranda Brady e che quella era l’ultima goccia.

Non contento: Kim Cattrall si è allontanato da Sex And The City 3 perché lo script ha richiesto che Samantha fosse sul lato ricevente di sexting e “d * * k pics” dal figlio 14 di Miranda, Brady, E! segnalato martedì

‘Kim non ha mai voluto fare davvero il film per cominciare,’ E!’s fonte ha spiegato. ‘E’ stata una combinazione di non grandi soldi e una cattiva trama per Samantha. Era una brutta sceneggiatura.’

Clicca qui per ridimensionare questo modulo

È stato precedentemente riportato che l’obiettivo principale di un terzo film SATC sarebbe stata la morte improvvisa per un attacco di cuore del personaggio di Chris Noth Mr. Big e il modo in cui il personaggio di Parker Carrie Bradshaw ha affrontato la perdita del suo unico vero amore.

PUBBLICITÀ

Cattrall, è stato affermato, ha ritenuto che il film relegato il rapporto tra Carrie, Samantha, Miranda e Charlotte (Kristin Davis) ad un livello secondario di importanza, mentre Parker come Carrie avrebbe ottenuto l’attenzione primaria.

Parker, 53 anni, ha confermato l’anno scorso che c’era una sceneggiatura “bella, divertente, straziante, gioiosa, molto riconoscibile”, ma che il terzo film non stava accadendo.

Thumbs down: ‘Kim non ha mai voluto fare davvero il film per cominciare,’ E!’s fonte ha spiegato. ‘E’ stata una combinazione di non grandi soldi e una cattiva trama per Samantha. È stato un brutto script’
SJP veicolo: È stato segnalato in precedenza che l’obiettivo principale di un terzo SATC film sarebbe stata la morte improvvisa da un attacco di cuore di Chris Noth il personaggio di Mr. Big e come Parker, personaggio di Carrie Bradshaw trattati con la perdita del suo unico vero amore

e ‘ stato anche affermato che Cattrall è stata a lungo sconvolto dal fatto che lei è stato pagato meno di Parker.

Parlando sul podcast Origins, Sesso e la città produttore esecutivo Michael Patrick King ha confermato che è stata pagata più dei suoi co-protagonisti perché era il protagonista.

“Lo spettacolo non esiste se Sarah Jessica non fosse la star bionda dello spettacolo, è il numero uno”, ha spiegato King.

‘Kim non era al culmine della sua carriera, Kristin era sotto di lei in termini di notabilità, Cynthia era un’attrice teatrale e i loro contratti riflettevano questo status.’

Non uguale: E ” stato anche affermato che Cattrall è stato a lungo sconvolto lei è stato pagato meno di Parker, qualcosa Sesso e la Città produttore esecutivo Michael Patrick King ha confermato

Ma mentre Nixon e Davis stavano bene con questa distinzione, Cattrall, che ha avuto una carriera cinematografica prima di entrare nel cast, non ha mai superato.

‘Mentre lo spettacolo progrediva, i personaggi, tutti crescevano, diventava una famiglia’, ha detto King. Kristin, Cynthia e Sarah Jessica sono diventate un gruppo, e Kim non si è mai unita mentalmente. Kristin e Cynthia sono andate alla luce, sono diventate quelle due signore, hanno capito che era il nome di Sarah Jessica, guarda i manifesti.’

E anche quando gli venivano dati aumenti di stipendio, Cattrall rimase insoddisfatta del suo stipendio perché sapeva che Parker ne aveva di più.

“Immagino che per Kim non importasse quanto il rilancio diventasse se non ci fosse mai parità, ma non ci sarebbe mai stata parità”, ha commentato King.

Sequel: Nel settembre dello scorso anno DailyMailTV esclusivamente rivelato che solo pochi giorni prima delle riprese del terzo Sex and The City film è stato impostato per iniziare, Cattrall tirato fuori

Nel settembre dello scorso anno DailyMailTV esclusivamente rivelato che solo pochi giorni prima delle riprese del terzo Sex and The City film è stato impostato per iniziare, Cattrall tirato fuori.

PUBBLICITÀ

Si diceva che avesse chiesto alla Warner Bros di produrre altri film che aveva in fase di sviluppo o che non si sarebbe iscritta al progetto, cosa che ha negato.

I due film di Sex And The City, usciti nel 2008 e nel 2010, sono stati preceduti da sei stagioni di successo su HBO a partire dal 1998 e terminando nel 2004.

La serie è basata sul romanzo di Candace Bushnell Sex and the City pubblicato nel 1997.

Sarah Jessica Parker, 53 anni, ha confermato l’anno scorso che c’era una sceneggiatura “bella, divertente, straziante, gioiosa, molto riconoscibile” per il terzo film, ma che non stava più accadendo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.