Kathleen Hill: Schellville Grill venduto e San Valentino dining options

Schellville Grill venduto

Dopo 19 anni di cucina a Schellville Grill in ‘downtown’ Schellville, proprietario Matthew Nagan ha finalmente venduto il suo ristorante a Broadway e Highway 121.

Nagan, un laureato del Culinary Institute of America a Hyde Park, dice che dopo tre precedenti impegni falliti, questo ha chiuso lunedì e il denaro è in banca. L’acquirente è Jordan Kivelstadt, che chiuderà le cantine di Kivelstadt, la sua sala di degustazione Glen Ellen. Matthew Tucker di Pangloss Cellars si unirà al team di Kivelstadt a Schellville Grill.

Sono lontani i giorni in cui la bandiera americana che sventolava al ristorante significava che l’autobus Amtrak connecter era in viaggio.

Il creatore di mostarde di Matteo, che ha venduto fuori del suo furgone per le delizie di molti cuochi locali, e più tardi Burritos di Matteo, Nagan prima convertito i biscotti e salsiccia sugo del Lazy D e Ford Café di un biscotto alle erbe e salsa leggera diner per lo shock di molti agricoltori abituali locali.

Un grande fan della musica, Nagan ha raccolto decenni di incontri con star come Mick Jagger, Tina Turner e Keith Richards, ed è diventato uno dei preferiti di chef Guy Fieri ‘Diners, Drive-In e Dives’ sulla rete alimentare.

Alla fine Nagan si innamorò dell’Italia e ora possiede una piccola locanda lì e ha volato avanti e indietro con grandi storie culinarie e chef in visita. Nel corso del tentativo di vendere la griglia, ha subito diverse inondazioni e persino una recinzione a catena eretta intorno al parcheggio da un corteggiatore di affari scontento.

Ora dice che sta partendo questa settimana per l’Italia e ‘parti sconosciute’ e la sua versione della vita migliore. Prima di salire a bordo di un volo Delta, ha fatto in modo di visitare vecchi amici e sostenitori tra cui Buck e Ang Sangiacomo, Becky e Tom Larson, Pam Hellen e Dick Cuneo, seguiti da diversi goodbye Happy Hours al Sonoma Grill e al Plaza Bistro.

Addio, amigo.

La cena del Mardi Gras& La danza

Il Mardi Gras, o martedì grasso o martedì grasso, di solito ha molto a che fare con lasciar perdere tutto prima dei sacrifici quaresimali, cioè se si rinuncia a qualcosa per la Quaresima. O anche se non lo fai.

Tradizionalmente Mardi Gras offre la possibilità di indulgere in un sacco di cibo più grasso del solito, bere più del solito, e festa generale prima del periodo apparentemente più calmo del sacrificio.

La Valle della Luna Cavalieri di Colombo offrono una serata di festa a St. Francis Solano Chiesa Padre Roberts Hall, Sabato, Febbraio. 8.

La serata inizia con uno spumante in omaggio e un ricevimento di ostriche alla griglia delle ostriche della famiglia Lunny, e antipasti “Big Easy” dal catering di Zia Momo, per gentile concessione di Mara Roche.

La “cena in stile New Orleans” di quattro portate includerà insalata, tradizionale zuppa di tartaruga finta con pollo, jambalaya, gamberetti alla griglia in stile Chapala, masque choux di mais, verdure al cavolo nero e torta al cioccolato bourbon pecan con crema chantilly.

Intrattenimento dal vivo del John Simon Trio e Sheila dalle 6 alle 10 Ricevimento 6 Cena 7 p. m. $45. 469 Third St. W., Sonoma. Biglietti presso l’ufficio parrocchiale o via vomknights.eventbrite.com.

Garagiste Wine Festival il prossimo fine settimana

Il Garagiste Wine Festival prende il via il suo tour 10 ° anniversario a Sonoma, Sabato, febbraio. 15 prima di passare a Solvang, Los Angeles e Paso Robles.

Tutto sommato offrirà campionamenti da 40 cantine commerciali di micro-produzione versando più di 100 vini da Sonoma, Napa, Mendocino, Sierra Foothills, Lodi, Santa Cruz e oltre.

Le cantine di quest’anno includono 12 che non hanno mai partecipato a un Festival Garagiste prima, compresi i vini di Abbot’s Passage di Katie Bundschu (anche se ha un negozio qui a Sonoma), 601 Cantine, Aesop Wines, Brombeere Wines, Carboniste Modern Sparkling, JonEVino, Oceano Wines, Ondule Wines, Purple Dragon Cellars, Ricci Vineyards, Sutro Wine Co. e vini Zo. Biglietti alla porta o al Eventbrite.com: VIP 65 a VIP 130 VIP. VIP include Ragazza & il pranzo Fig box, gusti speciali e cioccolatini.

Nuovi chef esecutivi a Ramekins

Tyler e Aubrey O’Laskey di burro & Salt catering a Reno, Nevada sono stati introdotti per sostituire l’ex chef Kyle Kuklewski a Ramekins. Entrambi O’Laskeys laureato presso il Culinary Institute of America a Hyde Park, New York, dove si sono incontrati e si sono innamorati, secondo il loro sito web.

Tyler si è formato a Blue Hill a Stone Barns a Tarrytown, New York ed è un server di birra certificato. Aubrey ha superato la certificazione di sommelier di livello 1 dalla Corte dei Master Sommeliers ed è originario del Nevada. Burro & Salt possiede anche Perenn Bakery specializzata in pane e croissant a Reno.

La Prenda Vineyards names winemaker

Ned Hill ha portato l’ex enologo Schug Mike Cox come nuovo enologo sia per la gestione dei vigneti La Prenda che per i vini della collezione Sonoma. Hill e Cox sono cresciuti a Sonoma e ora sono finiti nel business del vino insieme.

Un’azienda totalmente locale. La Prende farms più di 30 vigneti di tenuta che coprono più di 900 ettari. La Penda ha iniziato a produrre i vini della collezione Sonoma nel 2001 acquistando uve in eccesso da alcuni dei viticoltori di cui coltivavano i terreni.

Laureato in enologia presso U. C. Davis nel 1991, Cox ha lavorato a fianco del leggendario innovatore del pinot nero Walter Schug per 25 anni e ha lavorato come enologo a Schug dal 1995 fino a lasciare l’anno scorso.

La collezione Sonoma di Hill è balzata rapidamente nella lista annuale dei marchi caldi di Wine Business Monthly.

Hill ha detto che lui e Mike Cox ‘hanno lavorato insieme per 20 anni durante la nostra agricoltura della tenuta Schug,’ ed entrambi gli uomini sono entusiasti di lavorare insieme e avere l’opportunità di creare alcuni vini eccezionali. Hill ha continuato, ‘ Averlo a bordo ci permetterà di trovare il percorso più redditizio per i nostri clienti mentre entriamo in un mercato dell’uva impegnativo e ci muoviamo verso la produzione di più vini per i nostri clienti.’

In altre parole, si avvarranno delle rispettive competenze in agricoltura e vinificazione per affrontare le sfide di un possibile eccesso di uva e di un minore interesse nel bere vino.

Cox ha detto di aver colto al volo l’occasione per ampliare la mia gamma di prodotti e lavorare a stretto contatto con i vigneti che coltiva. Il mio lavoro è quello di far emergere il carattere del singolo vigneto e di fornire in modo eccessivo al prezzo mantenendo lo stile e l’eleganza nei vini.’

La Prende Gestione dei vigneti proprietà agricole in Sonoma Valley, Carneros, Sonoma Mountain e Bennett Valley.

I vigneti che gestiscono includono quelli di Schug, Nicholson Ranch, Hanna, Bennett Valley Cellars, MacLeod, Happy Wife, Fifth Hill, 95476, Parmelee-Hill, Roche e la propria collezione Sonoma. Laprendavineyards.com.

Pink Saturday

Indossando il suo cappello nel vigneto, Gary Saperstein ha appena annunciato che il suo annuale esilarante Pink Saturday gay afternoon, si sposterà a Viansa Sonoma winery sabato 2 maggio. Ancora una volta l’evento andrà a beneficio di Positive Images, un gruppo che sostiene i giovani LGBTQ nella contea di Sonoma.

Gli ospiti di tutte le persuasioni si vestono di rosa, alcune sottili e altre oltraggiose, per l’occasione. Quest’anno porterà una filatura DJ caldo, morsi di luce, e un sacco di vini rosa Viansa.

Saperstein ha dichiarato: “Sono molto entusiasta di trovare uno spazio bellissimo per questo evento. E ‘ stato un tale successo l’anno scorso e può essere ancora più grande e migliore in questo spazio con le viste mozzafiato fino a Viansa.’$75 con 15 per cento di sconto fino a febbraio. 14. Biglietti a outinthevineyard.com.

Martini Madness verifiably insane

L’evento Martini Madness di Gary Saperstein e Bill Blum lo scorso fine settimana al Lodge at Sonoma è stato un successo con HopMonk Tavern che ha ripulito i premi del martini cocktail competition.

HopMonk Tavern ha vinto il miglior tavolo a tema con la sua configurazione Willie Wonka, il Martini più creativo e il miglior Martini generale. Reel & Il marchio è stato premiato come miglior contorno con il suo fiore di borragine commestibile.

Il Lodge ha servito involtini di verdure vegane, maiali in coperta, arancini di spinaci e carciofi e formaggi assortiti per mantenere tutti capaci di camminare.

Quasi nessuno ha perso le pompe in vernice dell’organizzatore Gary Saperstein, che ha detto erano ” incredibilmente confortevoli.’

Corsi di cucina presso Williams-Sonoma

Williams-Sonoma chef Joanne Fusco offre le seguenti lezioni presso il negozio di Broadway a Sonoma. Febbraio. 9: San Valentino Cottura con baby lava torte con lamponi e biscotti; Febbraio. 16: ‘Frullati Bluicer’ – imparare a semplificare spremitura e miscelazione; Febbraio. 13: un’altra classe Pentola istantanea fare un pasto completo. Tutte le classi sono la domenica da 1 a 3 p. m. e costano $60. 605 Broadway, Sonoma. Chiama il 939-8974.

San Valentino tratta

Come dico spesso, questo ultimo segno distintivo vacanza non richiede caramelle o anche una carta comprato al supermercato. A proposito, San Valentino è venerdì, febbraio. 14.

Richiede solo amicizia, amore, ammirazione o rispetto che possono essere espressi in molti modi: cucinare un buon pasto, piegare il bucato, regalare fiori o una pianta per ricordarti, un biglietto o un regalo fatto a mano, una passeggiata o un rotolo nel parco, in spiaggia o nei boschi.

Ma si vuole andare fuori per un pasto, qui ci sono alcuni menu locali di San Valentino per godere, questa volta in ordine alfabetico. Noci pecan canditi e insalate di mele sembrano essere ovunque.

Café LaHaye

Il proprietario Saul Gropman offre una cena di tre portate che inizia con rucola e insalata di indivia belga con prosciutto Duroc, gorgonzola e mele, carpaccio di manzo con ostriche fritte o zuppa invernale. Le portate principali includono filet mignon con purè di patate e fagiolini all’aglio, salmone re con couscous allo zafferano e broccolini, o quaglia con ripieno di pasta madre di porcini e cavolo, e una selezione di dessert fatti in casa. $68. 140 E. Napa St., Sonoma. 935-5994.

Depot Hotel

I proprietari di depot Gia e Tony Ghilarducci accolgono i commensali per gustare un primo piatto di bisque di pomodoro arrosto con aglio aioli, seguito da una scelta di insalata verde con tartufo nero, pistacchi e mele, capesante con riso Arborio o pancetta di maiale con albicocche in camicia e insalata frisée.

Terzo piatto: i famosi cannelloni di granchio Dungeness dei Ghilarduccis, filetto di

Salmone scozzese, ravioli di spinaci e ricotta, oppure filetto di manzo con purè di patate e asparagi. Dessert corso porta torte al cioccolato, cheesecake con mango e lampone coulis, o tiramisù. $75. Da 5 p. m. 241 Primo St. W., Sonoma. 938-2980.

El Dorado Kitchen

EDK offre diverse selezioni di antipasti come capesante al vapore con zafferano, verdure miste con barbabietole, tagliatelle di zucca e cavoletti di Bruxelles croccanti, insalata di polpo e animelle con purea di funghi. I secondi piatti offrono ravioli con spinaci e ricotta con acciughe croccanti, paella di frutti di mare, cremagliera di agnello con patate Yukon gold, manzo tre modi, risotto all’aragosta con funghi e sedano, o involtino di sogliola petrale con granchio Dungeness. Il tutto seguito da churros e frappè alla vaniglia, sorbetto al frutto della passione o flan al cioccolato. $69. 450 Prima St. W., Sonoma. 996-3030.

Fairmont Sonoma Mission Inn

Il ristorante Santé celebra San Valentino da giovedì a domenica, febbraio. 16 con un menu à la carte di ostriche o cocktail Alaskan king crab. Le specialità della cena includono bone-in-ribeye, Sonoma duck a l’orange, aragosta ripiena al forno con gamberetti, capesante, granchio e briciole di cracker, o pasta al tartufo nero con tartufo bianco e un tuorlo d’uovo. I dessert saranno torte al cioccolato senza farina e frutto della passione con salsa al cioccolato fondente o un Coeur alla crema di fragole. 100 Boyes Blvd., Sonoma. 938-9000.

Ragazza &il Fico

Inizia con una divertente bouche di gougère alle erbe e rilette di salmone affumicato, seguita da tonno crudo, costoletta affumicata con polenta cremosa e funghi selvatici, il tutto condito con una barretta di cioccolato con mousse di lamponi e ganache al cioccolato. $57. 110 W. Spagna St., Sonoma. 938-3634.

Glen Ellen Inn

I proprietari Karen e Chris Bertrand offrono un menu à la carte di bisque di aragosta, Romaine alla griglia con condimento Caesar o un’insalata locale. ($12). Il secondo piatto ha ostriche crude, fonduta di brie, torta di granchio Dungeness o cozze al vapore ($14-$18). Il piatto principale include una braciola di maiale con chutney fatto a mano e purè di patate, melanzane Napoleon, filet mignon e gamberi con formaggio blu e patate Yukon gold, tonno Ahi scottato, West Coast cioppino, o pasta al salmone con crema al limone Meyer ($25 a $39). 12670 Arnold Drive, Glen Ellen. 996-6409.

Glen Ellen Star

I proprietari Erinn e Ari Weisswasser festeggiano San Valentino offrendo un menu di insalata di cicorie, un secondo piatto di Carolina gold rice cacao e pepe con un uovo di fattoria e aglio croccante, seguito da costolette di manzo brasato con purea di cavolfiore, carote e mache, e dessert di una barretta al cioccolato e frutto della passione, oro 18 carati e salsa al caramello. 75 dollari e 13648 Arnold Drive, Glen Ellen. 343-1384.

Cucina Picazo

I proprietari Kina e Sal Chavez offrono una cena di tre portate che inizia con mais messicano senza pannocchie, ceviche rosa, polpette glassate al tamarindo o insalata Caesar. Entrées includono salmone scottato, hamburger con due tortini di burro all’aglio saltati con formaggio fuso su un panino brioche, tostadas di pollo alla talpa e un purè di aglio vegetariano con Portobello condito e chimichurri di avocado. I dessert portano flan brûlée, tiramisù o tartufi al cioccolato infusi di rum. 19101 Autostrada Sonoma, Sonoma. 935-3287.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.